Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 20 giugno


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare

Giochi musicali, telefilm, documentari, quel che resta dei talk show politici e tantissimi film; tutto questo offre la prima serata di martedì 20 giugno 2017. Rai1 trasmette la pellicola cinematografica Con il sole negli occhi di Pupi Avati.

Carla Astrei (Laura Morante) è una avvocatessa matrimonialista della borghesia romana, sposata con il volitivo Giorgio. Mentre la sua vita sembra affondare sempre di più, la donna incontra lo sguardo di un piccolo naufrago in cui si imbatte, un bambino siriano arrivato a Lampedusa. Lo aiuterà a ricongiungersi con i due fratelli che sono arrivati fino in Germania. A seguire nuovo appuntamento di Porta a porta.

Su Rai2 spazio a due nuovi episodi del telefilm MacGyver. Si inizia da Il Fantasma: una vecchia conoscenza di Mac, ora artificiere per l’FBI, lo fa chiamare per ispezionare un ordigno ritrovato vicino alla sede dell’ONU. I due capiscono che si tratta dell’opera di un pericoloso dinamitardo che non è mai stato catturato e che aveva ucciso il maestro di Angus in Afghanistan. In Al fresco, MacGyver deve far evadere da una prigione di massima sicurezza El Noche, il capo di un cartello messicano. Purtroppo non può contare sull’aiuto dei suoi amici.

Politica e attualità protagonisti su Rai3 con una nuova puntata di Carta Bianca, condotta da Bianca Berlinguer. Dopo l’intervista di settimana scorsa a Simona Ventura c’è attesa per scoprire quel volto del piccolo schermo sarà protagonista della seconda parte di trasmissione.

enrico papi

Terminata con successo la stagione di di Martedì guidata da Giovanni Floris, la7 lascia spazio al cinema con Un povero ricco. Quarant’anni, un sacco di soldi ma il terrore di una possibile rovina finanziaria, Eugenio si esercita a vivere senza un quattrino. Si fa assumere come uomo delle pulizie e va ad abitare in una casa popolare. Qui conosce Marta, una donna oberata da problemi economici, ma seria e onesta.

Canale5 trasmette il thriller Survivor. Un’impiegata del dipartimento di Stato, appena inviata all’ambasciata americana a Londra, è incaricata di fermare l’entrata dei terroristi negli Stati Uniti. La nuova missione la mette però sotto i riflettori e ben presto si ritrova accusata di crimini che non ha commesso. 

Dopo il ritorno in onda di sette giorni fa, Italia1 presenta la seconda puntata (delle 3 previste) di Sarabanda condotto da Enrico Papi. Anche questa sera a sfidarsi sono 4 campioni storici e 4 nuovi volti. 

Risate assicurate su Rete4 con la commedia Un piano perfetto. Nella famiglia Lefebvre ogni primo matrimonio finisce in divorzio. Sembra come un’antica maledizione da cui nessuno riesce a liberarsi e, temendo la stessa sorte, Isabelle (Diane Kruger) ha deciso di non sposare il fidanzato Pierre. Quando l’uomo la informa che non avranno figli fino a quando non saranno marito e moglie, Iei è costretta a trovare qualcun altro con cui sposarsi per la prima volta, divorziare subito dopo e tornare da Pierre.

Su Rai Storia Alberto Melloni, Federico Ruozzi e Fabio Nardelli raccontano don Lorenzo Milani in un documentario intitolato, semplicemente, Storia di μ. In apertura un inedita testimonianza introduttiva di Papa Francesco

Infine Rai5 trasmette il film Re della terra selvaggia. Protagonista è Hushpuppy, una bambina di sei anni che vede il suo mondo sgretolarsi piano piano. Il padre sta lentamente morendo; una alluvione sta per spazzare via la natura che conosce; gli Aurochs, mitiche creature della Preistoria stanno per liberarsi dalle loro glaciali prigioni. Unica via di salvezza sarà un viaggio alla ricerca della madre che non ha mai conosciuto.



0 Replies to “Stasera in tv, i nostri consigli per oggi 20 giugno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*