Chi l’ha visto? puntata finale e poi 5 speciali in prima serata


Chi l'ha visto? è giunto alla conclusione della stagione 2016/2017 e questa sera Federica Sciarelli saluta i telespettatori e dà appuntamento al prossimo autunno.

Anche Chi l’ha visto? è giunto alla conclusione della stagione 2016/2017, questa sera Federica Sciarelli saluta i telespettatori e dà appuntamento al prossimo autunno.

Subito dopo andranno in onda 5 puntate, fino al 2 agosto, già registrate sui casi più importanti che sono stati affrontati nel corso delle puntate di quest’anno ma non ci sarà Federica Sciarelli. I cinque appuntamenti speciali iniziano dal prossimo 5 luglio sempre su Rai 3 in prima serata e comprendono dunque servizi già registrati, come abbiamo già detto. Lo schema del programma rimane il medesimo.

Dopo il 2 agosto “Chi l’ha visto?” si ferma per una scelta della Rai che ha deciso di non mandare in onda alcune trasmissioni in estate anche se in formati particolari. Negli anni scorsi però il programma continuava ad essere nel palinsesto di Rai Tre attraverso una serie di spin off. Lo scorso anno ad esempio sono andate in onda le puntate di “Vertigo. Gli abissi dell’anima” che però non incontrarono il gradimento che ci si aspettava. Il programma era condotto da Giuseppe Rinaldi che è anche autore di “Chi l’ha visto?“.

Vediamo adesso quali sono gli argomenti di cui si occupa, questa sera, Federica Sciarelli.

chi l ha visto federica sciarelli

Nella puntata conclusiva l’argomento principale è il processo Ragusa. Sono state prodotte più di 100 pagine per spiegare le motivazioni della richiesta d’appello. A scrivere tutta questa documentazione sono stati gli avvocati di Antonio Logli, il marito di Roberta Ragusa, che è stato condannato in primo grado a 20 anni di reclusione con la procedura del rito abbreviato. L’uomo infatti fu ritenuto colpevole di omicidio volontario della moglie, con l’aggravante di averne distrutto il cadavere.

Roberta Ragusa era sparita nella notte del 13 gennaio 2012 senza lasciare alcuna traccia di sé. La difesa di Antonio Logli adesso cerca di ottenere la apertura del processo di appello per cercare di mitigare la prima sentenza che lo ha condannato a 20 anni. Nel processo di primo grado, ricorderà la puntata di Chi l’ha visto? di questa sera, Logli era stato definito una persona dall’indole menzognera, un uomo di grande insensibilità d’animo che si era più volte evidenziata non solo nei riguardi della moglie Roberta ma anche di Sara, una donna della quale si diceva innamoratissimo ma che costringeva ad una vita di perenne amante.

Naturalmente la puntata odierna riveste anche un interesse particolare. Infatti Federica Sciarelli è stata indagata insieme al pubblico ministero di Napoli, Henry John Woodcock nell’ambito dell’inchiesta Consip con l’accusa di violazione del segreto d’ufficio.

Come vi abbiamo documentato Federica Sciarelli ha avuto la visita delle forze dell’ordine che le hanno sequestrato il telefonino. Secondo la Procura di Roma che ha aperto l’indagine, sarebbe stata il filo conduttore tra Woodcock e i giornalisti de Il Fatto Quotidiano.

Anche questa sera, come del resto nel corso di tutte le puntate della stagione, rimarrà aperto il centralino al numero 06 8262 al quale i telespettatori potranno rivolgersi per eventuali segnalazioni. Ricordiamo però che il centralino sarà aperto anche durante l’estate.