Bake Off Italia 5 – dolci in forno il profilo dei 16 concorrenti


Questa sera i telespettatori conosceranno i 16 partecipanti al talent culinario dedicato alla pasticceria e condotto da Benedetta Parodi.

Questa sera Real Time, canale 31 del digitale terrestre, manda in onda, alle 21,10, il secondo appuntamento con Bake Off Italia 5 – dolci in fornoNella puntata d’esordio di 7 giorni fa sono stati selezionati 16 concorrenti che fanno parte del cast e che cercheranno di impegnarsi per aspirare al titolo di miglior pasticcere amatoriale d’Italia. Ecco un breve profilo di ognuno.

Aris

Il più giovane dei concorrenti, ha 16 anni, è uno studente e viene da Briosco in provincia di Monza Brianza. Il suo cavallo di battaglia è il pan di spagna alle fragole e sogna di aprire un laboratorio di dolci in Sardegna, il luogo dove trascorrere le vacanze estive con i genitori.

Benedetta

29 anni, insegnante è di Lamezia Terme (CZ). É mamma di un bambino di 15 mesi, laureata in lingue insegna in un centro sociale l’italiano agli stranieri. Il suo cavallo di battaglia è la torta arcobaleno.

 

Carlo

36 anni è un ferramentista e viene da Casnigo (BG). È sposato con tre figli e vuole vincere Bake Off per trasformare la passione per i dolci in lavoro. Il suo cavallo di battaglia è la torta di frolla al mais con pere, noci e cioccolato fondente.

Christian

ha 29 anni, è un magazziniere viene da Asti. Potrebbe sembrare un nerd ma invece è una persona molto intelligente e assolutamente non convenzionale.  Partecipa al programma per mettersi alla prova e cambiare la sua vita. Il suo cavallo di battaglia è la bandiera fragole e panna.

Francesca

ha 50 anni e viene da Monza. È una naturopata che ha moltissimi hobby. Avendo due figli ormai già grandi, vuole metterci alla prova in Bake off.  Il suo cavallo di battaglia è la mousse al cioccolato.

Giuseppe

ha 42 anni, viene da Firenze ed è un agente della polizia scientifica. È figlio d’arte perché il padre aveva una pasticceria a Taranto, successivamente chiusa. Cavallo di battaglia è il Green Velvet Pistacchio.

Giustina

ha 65 anni, è un’impiegata e viene da Monopoli. Il suo cavallo di battaglia sono le Tette delle suore. Lavora in un’azienda dove ogni giorno porta dolci di sua realizzazione.

Juan

ha 61 anni, viene da Brusnengo (BL) ed è uno psicomotricista. É argentino ma vivo in Italia da 10 anni.  Si è specializzato nel realizzare dolci del suo paese.

Luigi

ha 38 anni è di Catanzaro, è impiegato e il suo cavallo di battaglia è il pan di spagna con frutta. Lavora in un call center ed è la seconda volta che si presenta ai casting di Bake Off. Dice di essere intenzionato a vincere.

Malindi

ha 25 anni è disoccupata e viene da Bassano del Grappa (VI).  Il suo cavallo di battaglia è la torta Benedetta Parodi.  È fidanzata da 4 anni con un pasticcere al quale vuole dimostrare di essere più brava di lui.

Manuela

33 anni, è imprenditrice e viene da Napoli dove gestisce un negozio di abbigliamento. Appassionata di moda e design cerca di coniugare questa sua passione con quella di pasticcere.  Il suo cavallo di battaglia è il pan di spagna con panna e nocciole.

Maria Grazia

ha 23 anni, disoccupata e viene da San Costanzo (PU). Il suo cavallo di battaglia è la casetta di marzapane. Sogna di diventare una pasticcera e svela di aver cominciato a preparare merendine fin da bambina.

Paolo

ha 28 anni, viene da Saronno (VA), è un trial biker molto importante nel circuito professionista. Vuole partecipare a Bake Off per mettersi alla prova. Il suo cavallo di battaglia è la crema chantilly.

Rosalind

ha 44 anni, è un insegnante e viene da Adrara San Martino in provincia di Bergamo. Inglese di origine vive in Italia da 15 anni. É madre di 4 figli e la sua specialità dolciaria è il drip cake.

Tony

ha 21 anni, è uno studente e viene da Milazzo in provincia di Messina.  Ho cominciato a fare dolci da poco e per hobby. Poi ha scoperto di possedere capacità  aspettate. Il suo cavallo di battaglia è la lemon meringue pie.

Viola

ha 21 anni è una studentessa di Treviso che ha tentato di partecipare anche nella scorsa edizione. Il suo cavallo di battaglia è il biscuit al cacao.